Informazioni

Il Catamarano Felci Yachts 80 è un progetto inedito. Si tratta di un super catamarano da crociera, lungo 24 metri e largo circa 12, in cui sia l’architettura navale, la progettazione stilistica e quella funzionale sono il frutto di un lungo lavoro di ricerca e di sviluppo cominciati su input di un nostro affezionato armatore e portati avanti dal nostro studio con grande entusiasmo e voglia di raggiungere nuovi traguardi.

Un grande lavoro di progettazione e di sintesi quindi, in cui confluiscono anni di esperienza e una visione futuristica dell’imbarcazione a vela. Questa si trasforma, da mezzo di traporto e di svago, al quale abbinare anche una comoda vita a bordo, in qualche cosa di diverso. In una entità quasi completamente autonoma, in cui vivere anche lunghi periodi, come in una lussuosa villa al mare, con la quale è però possibile cambiare facilmente (e velocemente) gli scenari e le ambientazioni.

Chiaramente la ricerca di base si declina in nuova e più estesa analisi formale e funzionale, alla ricerca di nuovi spazia abitativi, di confort e di privacy.

Gli interni sono su tre piani. Le cabine e la cucina al livello più basso, negli scafi; il salotto in comunicazione diretta con il pozzetto al livello del ponte e il fly, ampia terrazza abitabile situata a 5 metri di altezza sul mare. Molti sono gli episodi che permettono di ritrovare questi ambienti separati e accoglienti.

Come primo elemento distintivo, arrivando dall’esterno, si trova subito il pozzetto, semi coperto e caratterizzato da ampie scalinate a salire sui passavanti verso la prua.  A dritta una lussuosa zona relax con divani, trasformabile in zona pranzo o prima colazione.  Questa zona è il fulcro da cui accedere sial all’interno dell’imbarcazione sia al fly sopraelevato.

In diretto collegamento, allo stesso livello, troviamo il salone dotato di una esclusiva zona divano per le serate da passare rilassati all’interno, di un grande tavolo per cenare anche in 12 e di uno studio con vista sul mare.

Da una scala a chiocciola in carbonio e teak si può salire sul fly, dove si trovano aree con funzionalità diverse, ad esempio la zona prendisole con ampie cuscinerie e dotata di idromassaggio a scomparsa, oppure la zona di comando dell’imbarcazione, da cui controllare la navigazione sia a vela che a motore.

Sempre a livello del ponte, a prua del salone, trova posto un ulteriore salottino esterno che permette una piacevole privacy anche quando ci si trova all’ormeggio in marina con poppa alla banchina.

Da notare la possibilità di accedere anche direttamente alle due cabine armatoriali gemelle, ampissime, con letti matrimoniali kingsize disposti trasversalmente e direttamente in contatto con l’ambiente grazie ad due ampie finestrature a mare.

In entrambe trovano spazio anche due bellissime cabine armadio e due bagni con doccia e sauna separati, oltre che ampie armadiature, uno studiolo e una divano per i momenti di massima privacy.

Gli scafi  permettono di realizzare anche due cabine ospiti molto ampie, con bagni privati con doccia separata, mantenendo altissimo lo stile e i dettagli costruttivi che caratterizzano trasversalmente tutti gli ambienti e tutto l’arredo.

La cucina, direttamente connessa alla zona equipaggio si trova a poppa nello scafo di sinistra, caratterizzata da volumetria e finiture d’eccezione.

Una vera cucina da casa, funzionale, moderna ed elegante, a disposizione dell’equipaggio che oltre ad un salottino privato trova anche la connessione diretta con la cabina comandante, dotata di letti sovrapposti e ampi servizi e doccia separata.

Due cabine separate per l’equipaggio completano il lay out interno di questo progetto.

Dal punto di vista velico sono allo studio due versioni, l’una più performante con derive telescopiche e l’altra con chiglia fissa e pescaggio più ridotto.

La costruzione sarà per forza di cose molto HyTech, in sandwich di fibra di carbonio, al fine di ottenere una struttura monoblocco assolutamente indeformabile e robusta.

Il piano velico, con albero piuttosto appoppato, consente di navigare a vela senza ausilio del motore già con 8 nodi di vento reale  e tenere medie assolutamente interessanti, nell’ottica del massimo contenimento dei consumi e delle emissioni.

Scarica il Photobook

Specifiche

Architect Umberto Felci
Costruzione dello scafo Sandwich carbon- epoxy – infusion
Lunghezza fuori tutto 24.0 m
Baglio 11.7 m
Pescaggio 1.90 m
Dislocamento 50000 kg
Capacità d'acqua 1600 l
Capacità del serbatoio 3000 l

Documenti Scaricabili

Sogni un TEST DRIVE?

Contatta gli esperti di ProSail per ricevere un'offerta su misura oppure per prenotare una prova a mare.

Layout

Felci CAT 80

related
Sogni un TEST DRIVE?

Contatta gli esperti di ProSail per ricevere un'offerta su misura oppure per prenotare una prova a mare.

Il cantiere

Il Cantiere

La filosofia

I progetti del gruppo Felci yacht spaziano tra numerosi Yachts e diverse tipologie e dimensioni, dalla realizzazione di imbarcazioni custom per armatori privati e molti progetti dedicati alla cantieristica e alla produzione di serie.
Ognuna di esse è stata realizzata con una passione e una dedizione al progetto assolutamente unica. Il filo conduttore che le unisce è la passione per il mare, per la natura e per la progettazione di un oggetto che tende alla perfezione.

Il Cantiere

Storia

Fondata nel 2001 dall'Architetto Umberto Felci e l'Ingegnere Lorenzo Giovannozzi, la Felci Yacht Design è una società di progettazione ed engineering che sin dalle sue origini non ha mai smesso di sviluppare un enorme quantità di progetti nei più svariati ambiti delle imbarcazioni a vela.
Fedele alle origini da velisti, il team non smette di cercare innovazione sviluppando quindi progetti in modo sempre nuovo.

Il Cantiere

Architettura Navale

Il metodo di progettazione comincia con un Brief offrendo al cliente un ampio supporto nella fase iniziale di definizione del prodotto, analizzando il mercato d’azione, i potenziali concorrenti, i punti di forza e gli obiettivi del cliente.
In una seconda fase si sviluppa il Progetto Preliminare tramite i necessari “loop” che vanno a toccare tutti gli elementi chiave che lo costituiranno.
In una terza fase si arriva alla stesura del Progetto Esecutivo che si sviluppa fino a definire anche i dettagli, i materiali e le tecniche realizzative.
Infine un professionale supporto marketing offre un appoggio dal punto di vista grafico e di editing, per aiutare nella migliore veicolazione del progetto finale e nella sua presentazione sul mercato.

Il Cantiere

Engineering

Dimensionamento dello scafo, della coperta, delle strutture e delle appendici dell’imbarcazione seguendo le specifiche di utilizzo fornite dal cliente e dal costruttore, in accordo con le normative.
Per le componenti in materiale composito, fornitura dei piani di laminazione in base ai materiali ed alle tecnologie costruttive richieste.
Ingegnerizzazione di tutte le componenti strutturali abbinando all’analisi di sforzi e deformazioni, un’approfondita valutazione dei pesi finali, nella determinazione della struttura più efficiente ed ottimizzata.

Iscriviti per ricevere le nostre ultime offerte

Showroom Porto Rotondo
Prosail - Group Y.
Punta Nuraghe, Portorotondo
07026 Olbia, Italy
Phone: +39 3451251363
puntanuraghe@yiss.it

Showroom Portisco
Prosail - Group Y.
Marina di Portisco, Molo 4/7
07026 Olbia, Italy
Phone: +39 3451251363
portisco@yiss.it

Shipyard
Prosail - Group Y.
Cantieri di Olbia. Via Indonesia, 6.
07026 Olbia, Italy
Phone: +39 3512843023
shipyard@yiss.it

Headquarters Office
Prosail - Group Y
Via Georgia, 41 - Geocity - Torre 3 Uff.26
07026 Olbia, Italy
Vat. N°: IT 03542270925
Phone: tel+39 0789 33 90 16
booking@yiss.it

Showroom Porto Torres
Prosail - Group Y
Pontile Motomarsarda
Porto Turistico
07046 Porto Torres, Italy
Phone: +39 3293740365
portotorres@yiss.it


Chat